DPO: Data Protection Officer

Durata corso: 80 ore in e-learning

Date corso: Sempre attivo

Esami di certificazione secondo norma UNI 11697:

Appello di certificazione: composto da due prove e orale

Per iscriversi o per prenotare la certifiazione, vi preghiamo di contattarci al numero: 0522 1890361
O di mandare una mail a: info@scuolainnovativa.com

Descrizione della figura

Questa figura professionale supporta il Titolare o Responsabile nell’applicazione del  Regolamento UE 2016/679. La sua missione è fornire al titolare/responsabile del trattamento il supporto indispensabile ad assicurare l’osservanza del regolamento UE/2016/679.

Il DPO è responsabile delle relazioni periodiche sull'osservanza delle norme di legge in materia di protezione dei dati personali e redige la documentazione a supporto della richiesta di consultazione preventiva all'Autorità di controllo a seguito di valutazione di impatto ex Regolamento 2016/679. Risponde inoltre alle richieste di consultazione all'Autorità di controllo su questioni applicative specifiche (richieste di informazione, procedure di accertamento o verifica, notifica di eventuali violazioni di dati personali) ed elabora indicatori sulla protezione dei dati personali.

Compiti principali del DPO: Informare e fornire consulenza al titolare del trattamento o al responsabile del trattamento nonché ai dipendenti che eseguono il trattamento in merito agli obblighi derivanti dal presente regolamento nonché da altre disposizioni dell'Unione o degli Stati membri relative alla protezione dei dati;  fornire, se richiesto, un parere in merito alla valutazione d'impatto sulla protezione dei dati e sorvegliarne lo svolgimento; cooperare con I'autorità di controllo;  fungere da punto di contatto per l'autorità di controllo per questioni connesse al trattamento.

Requisiti di accesso alla certificazione:

Modulo Tecnico
-Tecniche e strumenti di comunicazione (relazione con lstituzioni, autorità, Forze dell'ordine, enti locali e stampa)
-Le tecniche crittografiche
-Le tecniche di anonimizzazione
-Le tecniche di pseudonimizzazione
-Sistemi e tecniche di monitoraggio e "reporting"
-K26 - gli strumenti di controllo della versione per la produzione di documentazione
-K49 - i metodi di sviluppo delle competenze
-K60 - i processi dell'organizzazione ivi inclusi le strutture decisionali, di budget e di gestione.
-K67 - i rischi critici per la gestione della sicurezza
-K71- itipici KPI (key performance indicators)
-K83 - il potenziale e le opportunità offerte dagli standard e dalle best practices più rilevanti
-K85 - il ritorno dell'investimento comparato all'annullamento del rischio
-K98 - I'impatto dei requisiti legali sulla sicurezza dell'informazione
-K108 - la computer forensics (analisi criminologica di sistemi informativi)
-K115 - la politica di gestione della sicurezza nelle aziende e delle sue implicazioni con gli impegni verso i clienti, i fornitori e i sub-contraenti
-K122 - la strategia dell'informazione nell'organizzazione
-K130 - le best practice (metodologie) e gli standard nella analisi del rischio
-K132 - le best practice e gli standard nella gestione della sicurezza delle informazioni
-K139 - le metodologie di analisi dei fabbisogni di competenze e skill
-K149 - le norme legali applicabili ai contratti
-K152 - le nuove tecnologie emergenti (per esempio sistemi distribuiti, modelli di virtualizzazione, sistemi di mobilità, data sets)
-K158 - le possibili minacce alla sicurezza
-K161 - le problematiche legate alla dimensione dei data sets (per esempio big data)
-K162 - le problematiche relative ai dati non strutturati (per esempio data analytics)                       
-K180 - le tecniche di attacco informatico e le contromisure per evitarli
-Area di applicazione dei KPI
-Applicazione del regolamento UE 2016/679
Modulo Giuridico
-I principi di privacy e protezione dei dati by design e by default
-I diritti degli interessati previsti da leggi e regolamenti vigenti
-Le responsabilità connesse al trattamento dei dati personali
-Norme di legge italiane ed europee in materia di trattamento e di protezione dei dati personali
-Norme di legge in materia di trasferimento di dati personali all'estero e circolazione dei dati personali extra UE/SEE
-Le metodologie di valutazione d'impatto sulla protezione dei datie PIA
-Le possibili minacce alla protezione dei dati personali
-Le norme tecniche ISO/lEC per la gestione dei dati personali
-I codici di condotta e le certificazioni applicabili in materia di trattamento e protezionedei dati personali.

Tariffe del corso

Tariffe del corso + certificazione per determinate categorie
Architetti, Ingegneri e Geometri

Studenti, personale Sapienza

ed enti pubblici

Associati e Convenzionati Corsisti Scuola Innovativa
1300€ (+iva) 1150€ (+iva) 1400€ (+iva)

 

1800€ (+iva)

 

 

Contattaci allo 0621117283 per sapere se rientri nella categoria "Associati e convenzionati"

 

Tariffe del corso per le altre categorie:
Solo corso Solo certificazione Corso + Certificazione
2000€ (+iva) 500€ (+iva) 2300€ (+iva)

 

Se si è in possesso della certificazione per il profilo di Valutatore, Specialista o Manager la quota di certificazione è di 250€+iva.

 

Il mantenimento annuale della certificazione ha costo di 180€ + iva. La quota di mantenimento è ridotta a 100€+iva in caso di almeno due certificazioni tra i profili privacy.

In caso di mancato superamento dell'esame di certificazione sarà possibile ripeterlo ad un costo di 100€+iva

In caso di doppia certificazione nella stessa sessione d'esame il prezzo della certificazione complessivo è di 550€ + iva

In caso di tripla certificazione della stessa sessione d'esame il prezzo della certificazione complessivo è di 600€ + iva

Dopo il superamento dell'esame sarà possibile richiedere copia aggiuntiva del certificato al costo di 50€ + iva e in caso di chiusura anticipata della certificazione (prima di 4 anni) sarà da corrispondere un importo di 200€ + iva

Modalità di pagamento:  200,00 € al momento dell’iscrizione, la restante parte in tre rate.

 

Attestati e certificazione: 
Il solo corso rilascia (frequentando per almeno il 90% delle ore previste) attestato di partecipazione, il superamento dell’esame di certificazione prevede il rilascio della certificazione secondo la norma UNI 11697 Novembre 2017.

Come funziona la certificazione?
Per ottenere la certificazione secondo la norma UNI 11697 Novembre 2017 è necessario sostenere un esame di certificazione. E' possibile sostenere l'esame anche senza seguire il corso. L'esame è composto da due prove scritte e una prova orale a discrezione del docente in base ai risultati ottenuti dal candidato. E' possibile sostenere l'esame di certificazione nelle città di Roma, Milano e Reggio Emilia secondo il calendario sotto riportato.

 SEDE - SESSIONE ESTIVA

PRIMA PROVA SCRITTA

SECONDA PROVA SCRITTA

Roma - Dipartimento MEMOTEF Università "Sapienza"

In via di definizione

In via di definizione

Reggio Emilia - Scuola Innovativa s.r.l. (via della costituzione 31)

In via di definizione

In via di definizione

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento