Progetto beni culturali

Modalità di fruizione

Il Corso offre più di 40 ore di apprendimento in e-learning, ogni lezione è composta da materiale multimediale come video della durata media di 5 minuti, materiale pdf e quiz al termine di ogni lezione per testare il livello di conoscenza raggiunto oltre ad alcuni approfondimenti riguardanti ogni singolo argomento.
Quando presenti, vengono segnalati anche materiali specifici non utilizzati nel corso.
 
Il corso è fruibile sia sulla piattaforma MOODLE che sulla App TELEGRAM per smartphone così che ogni lezione può essere seguita in ogni luogo e in qualsiasi momento anche grazie ad una chatBot di supporto dedicata.
 
Per la parte pratica, grazie alla disponibilità delle versioni Education, verranno utilizzati i Software dell’Adobe Creative Cloud.
 
Durante tutta la durata del progetto sono messi a disposizione i file relativi alla realizzazione del progetto stesso così che, seguendo le istruzioni fornite, si realizza un esempio reale e completo.
 
L’Allievo, se vorrà impegnarsi nella sfida, potrà sostituire il materiale fornito come esempio con materiale di sua produzione.

Il progetto si completa con visite ad Agenzie, l’intervento di Professionisti e, eventualmente, la presentazione a fine corso di quanto realizzato dagli studenti.

Figure professionali di riferimento

Alcune delle figure professionali specifiche a cui si fa riferimento nel mondo del lavoro sono : Videomaker, Direttore Creativo, Sceneggiatore, Direttore della Fotografia, Operatore Video, Produttore di contenuti per Media Digitali, VFX Supervisor, Video Editore, Digital Image Technician, ma occorre avere ben presente che queste tecnologie sono sempre più spesso integrate e trasversali a molte altre attività nell’ambito della Comunicazione, l’Illustratore, solo per citarne alcune.

Programma del progetto

Il Corso intende offrire le basi teoriche e pratiche delle diverse tecniche di prototipazione digitale. La formazione verterà sulla pratica della Fotogrammetria e del Laser Scanning, per poi arrivare alla creazione di modelli 3d di opere architettonico-artistiche che verranno riprodotte in scala attraverso l’ausilio di una stampante 3d. Negli ultimi anni si sono moltiplicate le esperienze interdisciplinari finalizzate alla diffusione di tali tecnologie che favoriscano una fruizione interattiva dei Beni culturali. Queste esperienze hanno mostrato la necessità di introdurre nuove figure professionali a supporto di quelle tradizionali dell’archeologo, dell’architetto, del restauratore e del conservatore. Con l’ausilio di programmi su piattaforma SMARTPHONE-TABLET IOS/ANDROID e PC/MAC, il programma comprende rilevamenti e raddrizzamenti fotogrammetrici tramite software professionale, acquisizione di immagini tramite fotocamera e laser scanning con relativo trattamento, fotogrammetria 2D e 3D, prototipazione finale e creazione dei modelli attraverso stampante 3D.

La nostra offerta

L’offerta di Scuola Innovativa per il Corso “Progetto beni culturali” comprende:

In collaborazione con l'Ente Scolastico l'attivazione del contatto con aziende locali del settore per il progetto di Alternanza Scuola Lavoro

Fornitura del corso per classi omogenee di 25 allievi

Fornitura di 25 abbonamenti per la durata di un anno ad Adobe Creative Cloud

 

La scuola dovrà sottoscrivere una apposita convezione con Scuola Innovativa.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per il suo funzionamento